Search HP

Ancor prima di procedere con il rito funebre e la successiva sepoltura, è necessario che si avvisi la città e i conoscenti del defunto dell'avvenuto decesso, in modo tale che gli interessati, ancora inconsapevoli dell'accaduto, possano assistere al funerale e dare conforto alla famiglia; i manifesti funebri servono proprio a tale scopo.

Il manifesto funebre è infatti un foglio affisso al muro o in apposite tavole, posizionate nel paese di residenza del defunto, che annuncia il decesso di un individuo, indicandone anche la data e il luogo del funerale e della sepoltura.

Sul manifesto funebre è spesso iscritta una frase, che ha lo scopo di onorare e ricordare il defunto stesso. Le frasi da inserire nel manifesto funebre possono essere scritte personalmente dai cari del defunto; molto spesso però, vista soprattutto la difficoltà del momento luttuoso, vengono preferiti epigrafi tipo trovate on line, oppure si richiedono epitaffi direttamente all'agenzia di pompe funebri, che si occupa anche della stampa e dell'affissione del manifesto stesso.

Spesso vengono affissi anche manifesti funebri che intendono esprimere cordoglio per il decesso del defunto; tali manifesti vengono richiesti infatti da amici o parenti del deceduto in segno di ringraziamento e ricordo. Normalmente i manifesti funebri sono in formato A2 (420x594mm, 4 volte la superficie di un foglio A4, 210x297mm) e, in rari casi, in formato A3 (297x420); per stamparli è necessaria una stampante laser a colori che sia in grado di stampare tale formato.

Altri Articoli

Camera ardente: scoprite dove viene allestita

Uno dei momenti della vita più difficili da affrontare è sicuramente legato al decesso di una persona cara. In queste situazioni di grande tristezza bisogna anche occuparsi del funerale, di tutte le pratiche burocratiche legate al decesso stesso, della sepoltura, dei manifesti e anche dell'allestimento della camera ardente.

Frasi lapidi: scoprite cosa scrivere

La perdita di una persona cara è un momento molto duro da superare e che lascia nel cuore di chi la subisce un vuoto incolmabile. Quando purtroppo accade un evento luttuoso, sono molti i preparativi da fare per organizzare il funerale, spesso le persone si rivolgono alle agenzie di onoranze funebri, che mettono al servizio dei loro clienti professionalità, sensibilità e gentilezza.

Donare gli organi secondo la Chiesa: scoprite cosa ne pensa

il gesto di donare gli organi

La Chiesa Cattolica è a favore della donazione degli organi, anzi la incoraggia, perche’ considera la donazione un importante atto di altruismo e carita’, nei confronti di chi ha bisogno di aiuto.

Costi esumazione ordinaria: quali sono?

L'esumazione è il procedimento opposto all'inumazione; si verifica infatti dopo di essa. L'esumazione, che viene effettuata mediante rimozione della salma dal luogo di sepoltura nel quale si era verificata l'inumazione, può inoltre essere di due tipi: ordinaria e straordinaria. Per effettuare qualunque tipo di esumazione è indispensabile contattare l'Ispettorato Cimiteriale di competenza e prendere appuntamento.

Vestizione salma

Vestizione, tanatoprassi e tanatoestetica per rendere presentabile la salma

Quando si verifica un evento triste come quello della morte di una persona cara, amici e parenti sentono la forte urgenza emotiva di poter guardare per l'ultima volta il defunto e salutarlo degnamente. Per renderne più gradevole l'immagine, la maggior parte delle agenzie funebri si occupa, per conto dei parenti, della sua vestizione della salma e delle pratiche di tanatoprassi e tanatoestetica.

Sede: via dei Sabelli 151, 00185 Roma

Telefono: 06 64501016

Cellulare: 338 63 200 91

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright 2010 - Powered by ElaMedia Group