Search HP

Le agenzie di pompe funebri si occupano di tutta l’organizzazione del funerale, dalla vestizione del defunto alla sepoltura. Un modo per "accarezzare per l’ultima volta il defunto" è quello di mettere nel luogo della sepoltura una lapide funebre. Sulla lapide, che può essere di marmo o di pietra, viene fatta un’iscrizione, l’epigrafe, che esprime in genere il cordoglio e la tristezza per la scomparsa della persona defunta.

La scelta delle frasi da incidere sulle lapidi non è semplice, infatti, chi se ne occupa deve cercare di riassumere in poche righe le caratteristiche che rendevano speciale la persona scomparsa. Di seguito sono elencate alcune delle frasi lapidi dalle quali è possibile prendere spunto:

  • Più non soffre, Dorme l’ultimo Sogno, Non svegliatelo, Lasciatelo dormire.
  • Uomo di elevati sentimenti.
  • Anima nobile e generosa.
  • Padre e sposo esemplare.
  • Spirito eccelso.
  • Fulgido esempio di bontà.
  • Chi io fui tu sei, chi io sono tu sarai.
  • Non piangere se mi ami il tuo sorriso mi da pace.

Le lapidi sono realizzate dalle imprese di pompe funebri, che si occupano anche di far incidere l’epigrafe. E’ possibile scegliere tra diversi tipi di lapidi, che hanno colori diversi e anche la frase sulla lapide può essere incisa con caratteri di scrittura diversi.

Altri Articoli

Cremazione in Italia: approfondimenti

Il primo processo di cremazione in Italia nasce nel 1876, anno in cui fu costruito il primo forno crematorio a Milano. Da lì lo spunto per Paolo Gorini, assistente alla prima cremazione, di creare un impianto di cremazione più semplice ed economico e che fu diffuso anche in Giappone e in Inghilterra.

Articoli funebri: la cura del defunto

i fiori sono uno dei principali articoli funebri

Sono molti gli articoli funebri che accompagnano l'intero servizio: dai candelabri alle lastre di marmo per la tomba; dal libretto delle firme al carro funebre. Naturalmente chi è colpito da lutto non se ne rende conto, ma ognuno di questi oggetti rispetta una precisa funziona e collocazione.

Costo loculo Roma: tutti i dettagli

In questa pagina proponiamo dei costi indicativi per l'acquisto di un Loculo. Nel dettaglio i prezzi pubblicati dall'agenzia funebre Cattolica San Lorenzo (comprensivi di diritti comunali e marca da bollo).

Omelie per funerali: vediamo come ricordare il defunto

omelia funebre

Tradizionalmente le omelie nei funerali costituiscono uno dei momenti più commoventi di tutta la cerimonia: tramite le parole del prete – oppure del fratello, della moglie o del genitore – vengono ricordate le qualità del defunto e si prega affinché la sua anima trovi, infine, le pace.

Casa funeraria: di cosa si tratta?

Quando si verifica il triste evento legato alla morte di una persona cara, oltre all'organizzazione del rito funebre, amici e parenti desiderano rivolgere un estremo saluto alla salma del defunto. A tale scopo, oltre al canonico allestimento di una camera ardente nella propria abitazione o all'interno di sterili strutture sanitarie, è nata la casa funeraria.

Sede: via dei Sabelli 151, 00185 Roma

Telefono: 06 64501016

Cellulare: 338 63 200 91

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright 2010 - Powered by ElaMedia Group