L'estumulazione necessita però di un'autorizzazione specifica e deve avere una motivazione importante per renderla necessaria; le eventuali richieste di trasferimento in altri loculi o concessioni vengono infatti attentamente vagliate e valutate accuratamente.

L'estumulazione viene controllata dal Servizio Sanitario della Asl, che, qualora riscontrasse una cattiva tenuta del feretro stesso, richiederà eventualmente anche il rivestimento dello stesso. La verifica del feretro avviene solo dopo che la salma è stata estumulata.

Una volta che si verifica il processo di estumulazione, con successiva tumulazione, non sarà più possibile effettuarne un'altra in un secondo momento. La richiesta per l'estumulazione va inoltrata direttamente all'Ufficio di Polizia Mortuaria competente.Estumulazione

Esistono due tipi di estumulazioni: ordinarie, che si eseguono allo scadere del periodo di concessione e vengono gestite dal Sindaco; straordinarie, quando sono effettuate prima dei termini previsti per le ordinarie.