Search HP

Le estumulazioni possono essere di due generi: estumulazioni ordinarie e straordinarie.
Le prime riguardano le salme che sono state tumulate in loculi concessi per un periodo di tempo limitato. Le estumulazioni straordinarie sono invece effettuate prima dello scadere dei termini previsti dal contratto di concessione dl loculo.

Nello specifico per il Comune di Roma il periodo di concessione dei loculi è di 30 anni. Entro i sei mesi precedenti a questa data i parenti del defunto, o le persone aventi diritto, hanno la possibilità di decidere come procedere. Si può richiedere il rinnovo della locazione, pagando la tariffa aggiornata, per ulteriori trent'anni, richiedere l'estumulazione per spostare i resti mortali in un ossario, optare per la cremazione (con raccolta delle ceneri in un'urna apposita che può essere posta in un nuovo loculo privato, oppure affidata agli stessi per la conservazione o dispersione) ed infine provvedere alla pratica dell'inumazione nei casi in cui la salma non si sia decomposta totalmente. 

Ci sono poi i casi in cui allo scadere della concessione i parenti non comunicano alcuna volontà in merito, per questo la normativa vigente prevede che sulla lapide venga apposto un ulteriore avviso, prima di procedere con l'estumulazione d'ufficio e la conservazione dei resti nell'ossario comune. 

Per ciò che riguarda l'estumulazione straordinaria con successiva inumazione presso altro cimitero o loculo, è possibile richiederla in qualsiasi momento, fatta eccezione per i casi in cui siano passati meno di 2 anni dalla sepoltura. In quest'ultimo caso è necessario presentare una dichiarazione che attesti che la morte non è avvenuta per malattia infettiva, firmata dall'autorità sanitaria di competenza. 

pratiche di estumulazione e successiva cremazione allo scadere della concessione del loculo cimiteriale

Tariffe dei Cimiteri capitolini per le pratiche di estumulazione 


Di seguito riportiamo le tariffe relative ai servizi cimiteriali in seguito alla scadenza trentennale di un loculo.

Estumulazione e raccolta in ossario

  • Tassa di estumulazione € 230
  • Assistenza del personale cimiteriale € 160
  • Rimozione lapide € 80
  • Tassa relativa alla raccolta dei resti mortali € 127
  • Diritti agenzia € 150
  • Urna ossario € 27

Estumulazione e cremazione 

  • Tassa di estumulazione € 230
  • Costo della cremazione dei resti € 686
  • Diritti agenzia € 290
  • Rimozione lapide € 80 
  • Urna cineraria € 27
  • Assistenza del personale cimiteriale € 160

Sul sito dei cimiteri capitolini è possibile trovare tutti i moduli da scaricare e compilare per la richiesta di tali servizi. 

 

Altri Articoli

Necrologio: i consigli per scriverlo

Addobbi funerari in chiesa

Il Necrologio è un elogio funebre dedicato alla persona scomparsa. Essendo un tema molto delicato, è bene non lasciare al caso la composizione di un necrologio, quanto piuttosto dedicare molta attenzione nella sua redazione.

Autorizzazione dispersione ceneri: quando e come si ottiene

La cremazione è una pratica funeraria grazie alla quale il corpo del defunto è ridotto in frammenti ossei e gas, attraverso la combustione . I resti del corpo del defunto vengono poi polverizzati e inserito all'interno di un'urna funeraria.

Urna cineraria: tutto sulle varie tipologie

Urna cineraria decorata

Se le ultime volontà del defunto richiedevano come pratica funeraria quella della cremazione, una volta terminata tale pratica sarà necessario conservare le ceneri in un apposito contenitore, denominato appunto urna cineraria.

Procedura tumulazione

Fra le pratiche funerarie, la più conosciuta e diffusa nel nostro paese è la cosiddetta tumulazione. In pratica, la tumulazione è l'operazione per cui si va a mettere il feretro in un loculo, per poi chiuderlo attraverso l'utilizzo di mattoni. I loculi sono o messi a disposizione dal Comune in cui si andrà a seppellire il defunto, oppure possono essere privati: la loro costruzione ed il loro utilizzo sono regolati da leggi particolari.

Costi dei funerali a rate: un modo efficiente ed economico per pagare il servizio funebre

Anche in situazioni difficili come la perdita di un caro, è corretto riflettere bene su questioni pratiche come il pagamento di un servizio funebre. Se non si ha la disponibilità economica necessaria, riflettere sui costi dei funerali a rate può costituire un'ottima soluzione.

Sede: via dei Sabelli 151, 00185 Roma

Telefono: 06 64501016

Cellulare: 338 63 200 91

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright 2010 - Powered by ElaMedia Group