Search HP

La perdita di una persona cara o di un familiare è sempre un evento difficile da accettare e così, per mantenerne sempre vivo il ricordo o per lasciare a parenti ed amici che lo desiderano qualcosa che faccia venire loro in mente chi non c’è più, è usanza comune stampare dei ricordini funebri.

Perché realizzare dei ricordini funebri

I ricordini funebri in genere vengono utilizzati sia come forma di ringraziamento per chi ha inviato dei telegrammi di cordoglio, sia per chi ha lasciato delle offerte appositamente registrate su dei libretti posti all’entrata della chiesa durante la celebrazione del funerale, ma anche per parenti ed amici, particolarmente legati al defunto, che desiderano averne un ricordo da tenere in casa.

Come si realizzano

Esistono diversi modi per preparare i ricordini funebri. Di solito la soluzione più comune è quella di rivolgersi all’agenzia funebre che ha organizzato le esequie, presentandosi con una fotografia a cui si è particolarmente legati e che ritrae la persona scomparsa in un momento sereno e gioioso della sua vita. Quindi, l’incaricato dell’agenzia con delicatezza e discrezione provvede ad illustrare una serie di modelli e formati. Insieme alla fotografia si possono aggiungere delle frasi personalizzate, frammenti di poesie, brani presi da un libro e che evocano una particolarità del carattere della persona scomparsa, oppure ne evidenziano i pregi avuti in vita.

Naturalmente era prevedibile che il mondo del web entrasse anche in questo settore. Infatti, troviamo molti siti che consentono di realizzare on line i ricordini funebri personalizzandoli, oppure scegliendoli da un catalogo apposito e si può addirittura migliorare l’immagine scelta attraverso il fotoritocco. Il vantaggio della realizzazione e dell’acquisto dei ricordini on line è senza dubbio notevole, soprattutto dal punto di vista economico. Infatti, questi siti non solo propongono dei prezzi concorrenziali rispetto a quelli previsti dalle agenzie funebri, ma possono anche offrire dei pacchetti per cui con l’acquisto di una certa quantità di ricordini i primi 100 sono gratuiti, oppure se si stampano almeno 100 ricordini, il fotoritocco è gratis.

Altri Articoli

Organizzare funerale ebraico

Nel pensiero ebraico la morte non viene caricata di pensieri negativi: sia che sopraggiunga in tenera che tarda età, fa semplicemente parte della vita e del disegno di Dio e dev'essere, quindi, accettata. Esiste tuttavia un lungo e complesso rituale per la celebrazione del lutto che dura, nella sua interezza, un intero anno. Organizzare un funerale ebraico richiede quindi particolari attenzione.

Frasi santino: quale scegliere?

Il santino, chiamato anche più comunemente ricordino del defunto, è una foto della persona scomparsa, di ridotte dimensioni, che è plastificata e che nella parte posteriore ha generalmente scritta una frase o un pensiero che serve a ricordare o a descrivere il defunto. Il santino è per alcune persone molto importante, perché sapere di poter guardare in qualsiasi momento la foto che ritrae chi purtroppo ora non c’è più, fa sentire meno la mancanza di quella persona.

Necrologio: i consigli per scriverlo

Addobbi funerari in chiesa

Il Necrologio è un elogio funebre dedicato alla persona scomparsa. Essendo un tema molto delicato, è bene non lasciare al caso la composizione di un necrologio, quanto piuttosto dedicare molta attenzione nella sua redazione.

Tipologie cremazione: quali e quante sono?

La cremazione è una pratica funebre nella quale tramite l’utilizzo di un apposito forno crematorio, il corpo del defunto è ridotto in gas e frammenti ossei. Le ceneri sono poi deposte all’interno di un’urna cineraria e consegnate ai parenti del defunto. Esistono diverse tipologie di cremazione, che sono illustrate di seguito.

Tasse inumazione: scoprite come pagarle

Con il termine inumazione si identifica la destinazione della salma più comune in Italia. Con l'inumazione il defunto viene sepolto in una cassa funebre di legno, posta a circa 2 metri sotto terra. L'inumazione si effettua in aree predisposte (come i cimiteri) e non può essere, secondo la legge, effettuata in zone non consentite.

Sede: via dei Sabelli 151, 00185 Roma

Telefono: 06 64501016

Cellulare: 338 63 200 91

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright 2010 - Powered by ElaMedia Group