Search HP

 

Qualora si dovesse malauguratamente verificarsi il decesso dell'utente intestatario della fornitura , per la prosecuzione del servizio sì dovrà effettuare un cambio di intestazione, o in alternativa, revocare il servizio di illuminazione votiva. L'erogazione di corrente utile all'accensione dell'illuminazione votiva può essere inoltre trasferita da un luogo ad un altro, dopo la traslazione della salma del defunto.

 

L'attivazione del contratto di illuminazione votiva, nonché il suo riallaccio o la modifica dell'intestazione andranno dunque effettuati solo su richiesta dell'interessato, mentre la cessazione dello stesso andrà fatta entro l'anno in corso, per l'anno successivo. Solitamente i servizi legati ai cambi di intestazione e di indirizzo sono gratuiti.

 

L'illuminazione votiva nei cimiteri del Comune di Roma è gestita da ACEA; per ricevere informazioni in merito, è necessario chiamare il numero 800130330. AMA regola invece l'illuminazione votiva del Cimitero Laurentino, ed è possibile contattarla al numero 0671320014. Per ricevere ulteriori notizie inerenti all'illuminazione votiva a Roma, chiamate infine il call center dell' URP dei Cimiteri Capitolini.

Altri Articoli

Esumazione: quali tipi esistono

L'esumazione avviene dopo il processo di inumazione, infatti è l'esatto contrario della stessa. Per legge, il periodo ordinario per procedere con l'esumazione è di dieci anni; questa pratica consiste nel rimuovere la salma dal luogo nella quale era stata precedentemente inumata.

Tasse estumulazione salma: fuori comune

L'estumulazione è l'estrazione del feretro dalla nicchia dove lo stesso era stato in precedenza tumulato; è insomma l'opposto della tumulazione. Con l'estumulazione vengono dunque dunque riaperti i loculi e le cappelle contenenti le ossa del defunto, per posizionarle in apposite cassette ossarie.

Tributo RES: scopri di cosa si tratta

Il pagamento del tributo del Comune sui rifiuti e sui servizi, chiamato RES, approvato dal Governo in data 24 ottobre 2011 e diventato obbligatorio dal 2013. Il pagamento del tributo RES avviene in quattro rate trimestrali, nei mesi di gennaio, aprile, luglio e ottobre, gli enti possono però decidere di regolamentare in modo differente la riscossione.

Cimitero Flaminio: storia e caratteristiche

Cimitero Flaminio

Il Cimitero Flaminio, conosciuto come Cimitero di Prima Porta, si trova a via Flaminia km 14,400 situato nella parte nord della periferia romana, tra l'Isola Tiberina e la Flaminia, andando in direzione di Terni.

Canti per un funerale: quali scegliere

I canti in un funerale hanno la duplice funzione di accompagnare i familiari nel rituale e di scandire i tempi della celebrazione.

Sede: via dei Sabelli 151, 00185 Roma

Telefono: 06 64501016

Cellulare: 338 63 200 91

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright 2010 - Powered by ElaMedia Group