Search HP

 

 

La casa funeraria è un nuovo servizio organizzato e offerto dalle agenzie di pompe funebri, che mette a disposizione dei propri clienti un luogo fisico dove poter trasferire la salma prima del funerale.

 

La casa funeraria è dunque un luogo nel quale posizionare la salma del defunto soprattutto quando si ha la necessità di aspettare un po' per organizzare la cerimonia funebre e si ha quindi bisogno di più tempo per preparare il tutto. La casa funeraria dispone infatti di diverse camere ardenti dove poter conservare la salma per diversi giorni.

 

Se si desidera dunque esporre la salma del proprio caro in un ambiente più confortevole e organizzato della propria abitazione o dei luoghi adibiti a tale scopo negli ospedali, si può optare per la casa funeraria. La casa funeraria è un'alternativa valida anche nei casi in cui le condizioni climatiche non siano delle migliori; se ad esempio fa eccessivamente caldo o freddo è sempre meglio collocare la salma del defunto, prima del funerale, in luoghi appositi per una adeguata conservazione della stessa.

 

La casa funeraria è una struttura altamente qualificata che garantisce il rispetto e la tutela delle norme igieniche, ambientali e sanitarie ed è costituita da diversi ambienti, separati tra loro e dotati ognuno di una camera ardente. La casa funeraria può essere infine adoperata anche per svolgere cerimonie funebri non di natura religiosa.

Altri Articoli

Monumentini: cosa sono?

Quando si verifica uno spiacevole e triste evento come quello del decesso di una persona cara, sono molte le cose da fare per la preparazione del funerale. Oltre alla destinazione della salma, la vestizione e alle eventuali pratiche estetiche praticate sulla stessa, sono inoltre necessari altri accessori utili alla conservazione del defunto.

Cimitero gatto: cosa stabilisce la legge?

Gli animali hanno un ruolo molto importante nella vita di alcuni di noi e purtroppo quando questi vengono a mancare sentiamo un grande vuoto nel nostro cuore.

Autorizzazione cremazione: come si ottiene?

La cremazione è una pratica funeraria mediante la quale il corpo del defunto è ridotto in gas e piccoli resti di ossa che in seguito sono trasformati in cenere. La polvere derivante da questa operazione generalmente è consegnata ai familiari del defunto all’interno di un’urna, che può essere conservata in casa oppure deposta in un cimitero.

Donazione organi: scoprite come fare

immagine metaforica rappresentante la donazione di organiLa legge n°91 del 1 aprile 1999 e il decreto ministeriale dell’8 aprile 2000 regolano la dichiarazione della volontà di donare gli organi. Nel caso in cui una persona voglia esprimere la volontà di donare gli organi, deve rilasciare una dichiarazione scritta oppure può registrare la propria decisione presso la ASL di appartenenza o presso il proprio medico curante.

Dispersione ceneri: 130/2001 art. 1 - 3

La legge n. 130 del 2001

Sede: via dei Sabelli 151, 00185 Roma

Telefono: 06 64501016

Cellulare: 338 63 200 91

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright 2010 - Powered by ElaMedia Group