Search HP

Vi proponiamo degli esempi di diverse tipologie di servizi funebri, con preventivi sui costi e servizi aggiuntivi, proposti dall'agenzia funebre Cattolica San Lorenzo:

Servizio funebre tipo A

- Auto funebre
- Cassa (abete -larice) compresa di accessori
- Diritti Comunali
- Documentazione (atto di morte e certificati)
- Copri cassa di fiori di stagione
- Costo del servizio: 1500.00 euro

Servizio funebre tipo B

- Auto funebre Mercedes
- Cassa (abete, larice, frakè) compresa di accessori
- Personale (portatori del feretro)
- Documentazione (atto di morte e certificati)
- Copri cassa di fiori di stagione
- Costo del servizio: euro 2000.00-2500.00

Servizio funebre di tipo C

- Auto funebre Mercedes
- Cassa (abete, larice, frakè, mogano, noce) compresa di accessori
- Personale (portatori del feretro)
- Documentazione (atto di morte e certificati)
- Copri cassa (fiori di stagione o rose)
Costo del servizio: a partire da euro 2500.00

Costi aggiuntivi:
- Acquisto loculi (fornetti)
- Diritti Comunali
- Pratiche cimiteriali
- Eventuale decreto fuori Comune

Servizi aggiuntivi:
- Composizioni floreali (cuscini, Cuori e Corone)
- Urne cinerarie
- Carro fiori
- Servizi fuori Comune
- Manifesti funebri
- Ricordini plastificati
- Lavori in marmo (lapidi, pergamente, libri)
- Assistenza tecnica e amministrativa per l’acquisto e la realizzazione di Tombe, Lapidi e Cappelle
- Allestimento camere ardenti

Altri Articoli

Caratteristiche camera ardente: quali sono?

La perdita di un proprio caro, di un amico e di chiunque occupa una parte del nostro cuore è un momento molto difficile da superare, ed è spesso accompagnato da una sensazione di profonda tristezza. I preparativi di un funerale sono spesso molto complessi ma esistono delle agenzie di onoranze funebri professionali che si occupano di tutta l’organizzazione sia a livello burocratico sia pratico, compreso l’allestimento della camera ardente.

Trasporto funebre: in cosa consiste?

Il trasporto funebre consiste nel trasferimento della salma del defunto dal luogo di decesso, o dal luogo del suo ritrovamento, fino ad uno dei luoghi adibiti alla conservazione, che possono essere: l'obitorio, il deposito di osservazione, un cimitero, le sale anatomiche.

Constatare il decesso: scoprite a chi spetta

La morte di un corpo ha inizio quando le funzioni cardiocircolatorie, respiratorie e nervose cessano la loro attività. Seconda la legge 578/93 del 29 dicembre 1993 è considerato privo di vita un corpo nel quale le funzioni dell’encefalo sono cessate.

Cremazione in Italia: approfondimenti

Il primo processo di cremazione in Italia nasce nel 1876, anno in cui fu costruito il primo forno crematorio a Milano. Da lì lo spunto per Paolo Gorini, assistente alla prima cremazione, di creare un impianto di cremazione più semplice ed economico e che fu diffuso anche in Giappone e in Inghilterra.

Funerale: scoprite le varie tipologie

Il funerale è un rito, che può avvenire in forma civile o religiosa, che accompagna e celebra la dipartita di una persona.

Sede: via dei Sabelli 151, 00185 Roma

Telefono: 06 64501016

Cellulare: 338 63 200 91

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright 2010 - Powered by ElaMedia Group