L'esumazione ordinaria è effettuata dai custodi del cimitero stesso, mentre l'esumazione straordinaria si verifica solo nei casi di lavori extra all'interno del cimitero e necessita del Decreto del Sindaco o dell'autorizzazione dell'Autorità Giudiziaria. L'esumazione di tipo ordinario si verifica dopo dieci anni dall'inumazione; quella straordinaria avviene prima del termine previsto per legge.

Luogo e ora dell'esumazione vengono solitamente comunicati dal Comune dove è sepolto il defunto con dei manifesti affissi nei Municipi e nei cimiteri.

Ecco i costi di esumazione ordinaria a Roma:

Tassa esumazione ordinaria (su C/C Postale): 113,00 euro;

Pratica cimiteriale: 60,00 euro;

Cassetta ossario: 20,00 euro;

Compensi d'uso: 30,00 euro.

I prezzi sono aggiornati a Maggio 2011

E' bene sapere che le pratiche di esumazione ordinaria al Cimitero di Prima Porta sono in forte ritardo. Al momento si stanno esumando le salme del '94

 

 

L’interessato autorizza al trattamento dei propri dati personali (Informativa Privacy ex art. 13 Reg. (UE) 2016/679; clicca qui per sapere come gestiamo Privacy e Cookie) per le seguenti finalità: