Search HP

 

Le auto funebri sono ovviamente realizzate in modo diverso rispetto alle normali macchine; subiscono infatti alcune modifiche legate al motore e agli interni del veicolo stesso. Esistono alcune autofficine che si occupano specificatamente di vendere auto funebri nuove o usate; altre invece si dedicano anche alla costruzione di veicoli con particolari dotazioni dedicate al settore funerario.

 

L'auto funebre (chiamata spesso anche carro funebre), prevede già dalla costruzione ad opera della casa madre, una base più lunga della macchina normale, similmente a quanto accade ai pianali dei furgoni. Il motore dell'auto funebre è modificato, rispetto ai veicoli canonici, a livello di impianto di riscaldamento e cambio; presenta inoltre una ventola supplementare controllata dall'autista e un circuito molto più grande.

 

Dopo la realizzazione della carrozzeria dell'auto funebre, si procede con l'allestimento degli interni, che non viene fornito dalla produttrice della stessa. Dell'allestimento delle auto se ne occupa invece direttamente l'agenzia di onoranze funebri, realizzando tutto l'occorrente per il trasporto e dedicandosi a: montare la cappelliera di alluminio; installare la slitta per la cassa e le strutture utili a posare le corone dei fiori e le croci sul tettuccio.

 

Per richiedere l'auto funebre è necessario recarsi sempre all'agenzia di onoranze funebri, che si impegnerà alla preparazione della macchina e al successivo trasporto della salma. Nella scelta dell'auto funebre, tenete infine in considerazione anche il prezzo, che può variare di molto in base alla marca del veicolo stesso; basti pensare che esistono auto funebri realizzate anche da Mercedes e BMW.

Altri Articoli

Casa funeraria: di cosa si tratta?

Quando si verifica il triste evento legato alla morte di una persona cara, oltre all'organizzazione del rito funebre, amici e parenti desiderano rivolgere un estremo saluto alla salma del defunto. A tale scopo, oltre al canonico allestimento di una camera ardente nella propria abitazione o all'interno di sterili strutture sanitarie, è nata la casa funeraria.

Costi esumazione ordinaria: quali sono?

L'esumazione è il procedimento opposto all'inumazione; si verifica infatti dopo di essa. L'esumazione, che viene effettuata mediante rimozione della salma dal luogo di sepoltura nel quale si era verificata l'inumazione, può inoltre essere di due tipi: ordinaria e straordinaria. Per effettuare qualunque tipo di esumazione è indispensabile contattare l'Ispettorato Cimiteriale di competenza e prendere appuntamento.

Tipologie cremazione: quali e quante sono?

La cremazione è una pratica funebre nella quale tramite l’utilizzo di un apposito forno crematorio, il corpo del defunto è ridotto in gas e frammenti ossei. Le ceneri sono poi deposte all’interno di un’urna cineraria e consegnate ai parenti del defunto. Esistono diverse tipologie di cremazione, che sono illustrate di seguito.

Sepoltura

La sepoltura è una operazione che prevede l'inumazione del cadavere a seguito di un rito funebre operato dalla comunità di appartenenza del defunto.

Allestimento camere ardenti Roma: a chi rivolgersi?

Immagine rappresentativa dell'allestimento di una camera ardente

Quando ci troviamo ad affrontare la scomparsa di un familiare è difficile mantenere la lucidità necessaria per assolvere ad una serie di incombenze che purtroppo devo essere necessariamente eseguite, come: l’organizzazione delle esequie, la scelta della bara e l’allestimento delle camere ardenti. Si vorrebbe restare soli col proprio dolore ed è per questo che si richiede l’intervento delle agenzie di onoranze funebri, al fine di delegare a loro tali pratiche.

Sede: via dei Sabelli 151, 00185 Roma

Telefono: 06 64501016

Cellulare: 338 63 200 91

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright 2010 - Powered by ElaMedia Group