Search HP

Per procedere all'inumazione, procedimento identificato spesso con il più comune termine di sepoltura, è necessario pagare una tassa.

Tassa inumazione

La tassa per l'inumazione va versata al Comune poiché quest'ultimo sostiene per il servizio di inumazione dei costi relativi a:

a) Costo del personale addetto al servizio, sia per la parte operativa che amministrativa;

b) Costo della realizzazione della fossa e colmatura della stessa;

c) Apposizione di una croce con nome, cognome e data della morte del defunto.

Nelle città italiane le tariffe applicate per l’inumazione oscillano tra un minimo di Euro 80,00 ad un massimo di Euro 1.491,00, a Roma la tassa per l'inumazione corrisponde ad € 534,09.

Tariffe aggiornate a maggio 2011

Altri Articoli

Constatare il decesso: scoprite a chi spetta

La morte di un corpo ha inizio quando le funzioni cardiocircolatorie, respiratorie e nervose cessano la loro attività. Seconda la legge 578/93 del 29 dicembre 1993 è considerato privo di vita un corpo nel quale le funzioni dell’encefalo sono cessate.

Cimitero Cani: tutto quello che c'è da sapere

Gli animali hanno un ruolo sempre più importante nella vita di tutti noi, sono ottimi e fedeli amici e spesso fanno compagnia alle persone sole. Tutti i bambini sognano di poter ospitare un animale nella propria casa, magari un simpatico cagnolino da portare a passeggio nel parco e con il quale giocare.

Tanatoprassi: che cosa è

La Tanatoprassi (dal greco tanatos - "morte" e prassi - "pratica") comprende il complesso di trattamenti estetici sulle salme; è molto adoperata negli Stati Uniti, molto meno invece nel nostro Paese.

Funerale a rate a Roma: quali sono i vantaggi?

La crisi economica di questi ultimi anni ha creato numerose difficoltà e i risparmi a lungo termine che le famiglie avevano messo da parte sono stati intaccati per riuscire ad arrivare almeno a fine mese. Ancora più grave è la situazione di chi all’improvviso si è trovato ad affrontare la scomparsa di un familiare, dove al dolore per l’accaduto si aggiunge spesso la preoccupazione di non riuscire a sostenere le spese necessarie per l’organizzazione anche di un funerale semplice e senza pretese.

Requiem: scoprite che cosa è

La perdita di una persona cara è sempre un momento molto doloroso e provoca tanto dispiacere tra coloro che rimangono in vita, e che si devono occupare del triste compito di organizzare il funerale. La maggior parte delle persone si rivolge a un’agenzia di pompe funebri che grazie alla collaborazione di personale discreto ed esperto, è in grado di assistere e aiutare i familiari nell’organizzazione del rito funebre.

Sede: via dei Sabelli 151, 00185 Roma

Telefono: 06 64501016

Cellulare: 338 63 200 91

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright 2010 - Powered by ElaMedia Group