Search HP

L'estumulazione necessita però di un'autorizzazione specifica e deve avere una motivazione importante per renderla necessaria; le eventuali richieste di trasferimento in altri loculi o concessioni vengono infatti attentamente vagliate e valutate accuratamente.

L'estumulazione viene controllata dal Servizio Sanitario della Asl, che, qualora riscontrasse una cattiva tenuta del feretro stesso, richiederà eventualmente anche il rivestimento dello stesso. La verifica del feretro avviene solo dopo che la salma è stata estumulata.

Una volta che si verifica il processo di estumulazione, con successiva tumulazione, non sarà più possibile effettuarne un'altra in un secondo momento. La richiesta per l'estumulazione va inoltrata direttamente all'Ufficio di Polizia Mortuaria competente.Estumulazione

Esistono due tipi di estumulazioni: ordinarie, che si eseguono allo scadere del periodo di concessione e vengono gestite dal Sindaco; straordinarie, quando sono effettuate prima dei termini previsti per le ordinarie.

Altri Articoli

Auto Funebri: tipologie e caratteristiche

Dopo la cerimonia funebre in Chiesa, la salma dovrà essere trasportata al cimitero per essere seppellita; è dunque necessario un mezzo di trasporto utile a tale scopo. Per portare il corpo del defunto al cimitero, sono infatti state realizzate auto funebri apposite.

Testamento biologico: scoprite come compilalrlo

La morte di una persona cara, soprattutto se causata da malattie o lesioni accidentali, è un evento davvero triste per i familiari e gli amici che rimangono in vita. In molti casi, prima della morte reale del soggetto, ci si può trovare nella condizione di dover pensare a ricorrere all'eutanasia, illegale in Italia; essa rappresenta la decisione legata alla cessazione di una vita, lesa da gravi condizioni fisiche e psichiche.

Vestizione salma

Quando si verifica un evento triste come quello della sopravvenuta morte di una persona cara, amici e parenti sentono una forte urgenza emotiva di poter guardare per l'ultima volta il defunto con il quale si è instaurato un legame d'affetto quando era in vita. Per rendere più gradevole l'estremo saluto del caro defunto, alcune agenzie funebri offrono servizi specifici come quello della tanatoprassi e della vestizione della salma.

Autorizzazione dispersione ceneri: quando e come si ottiene

La cremazione è una pratica funeraria grazie alla quale il corpo del defunto è ridotto in frammenti ossei e gas, attraverso la combustione . I resti del corpo del defunto vengono poi polverizzati e inserito all'interno di un'urna funeraria.

Onoranze funebri: di cosa si occupano?

Quando muore un parente o un amico, per chi rimane in vita è molto dura; la morte di una persona cara è infatti uno dei momenti più difficili per un individuo, soprattutto perché, oltre alla sofferenza, si dovrà provvedere a organizzare i funerali per dare l'estremo saluto al defunto.

Sede: via dei Sabelli 151, 00185 Roma

Telefono: 06 64501016

Cellulare: 338 63 200 91

Mail: info@cattolicasanlorenzo.it

Copyright 2010 - Powered by ElaMedia Group