Search HP

È possibile effettuare l'estumulazione sia in cimiteri e luoghi appartenenti alla stessa città, oppure è anche possibile trasferire il feretro in fuori la città di residenza. Le tasse di estumulazione per la transizione della salma da Roma a Roma sono le seguenti:

Tassa estumulazione salma - 381, 43 euro;

Marca da bollo - 14,62 euro;

Pratica cimiteriale - 60 euro;

Levatura lapide - 70 euro;

Eventuale cert. Medico (esteso a due anni) -100 euro;

Eventuale carro intercimiteriale - 150, 09 euro;

Eventuale rivestimento di zinco – 230 euro;

Eventuale levatura seconda lapide – 70 euro;

Eventuale ricollocata seconda lapide – 70 euro.

Per la rimozione di lapidoni speciali, sarcofagi, o cappelle, il prezzo delle levature lapide è da stabilire di volta in volta.

 

Prezzi aggiornati a maggio 2011.

Altri Articoli

Epigrafi: cosa sono?

Quando si verifica un evento luttuoso all'interno di una famiglia, oltre alla preparazione di tutto il rito funebre, con annessa vestizione, reperibilità cimiteriale e della lapide, è necessario preparare un'epigrafe che esprima anche il senso di cordoglio nei confronti della persona che è venuta a mancare.

Onoranze funebri: di cosa si occupano?

Quando muore un parente o un amico, per chi rimane in vita è molto dura; la morte di una persona cara è infatti uno dei momenti più difficili per un individuo, soprattutto perché, oltre alla sofferenza, si dovrà provvedere a organizzare i funerali per dare l'estremo saluto al defunto.

Tombe: tutte le informazioni utili

Quando si verifica il triste evento legato alla morte di una persona cara, è necessario decidere, tra le varie tipologie di tombe, quella in cui riposerà la salma del defunto.

Estumulazione

L'estumulazione rappresenta il procedimento opposto alla tumulazione; essa infatti consiste nell'estrarre la salma dal loculo nel quale era avvenuto il precedente processo di tumulazione. L'estumulazione è dunque l'apertura di tumuli, loculi, cappelle ecc. contenenti ossa che poi andranno raccolte nelle cassette ossari.

Fare testamento: scoprite come farlo

Fare testamento prima della propria morte è un'operazione che può risultare necessaria per stabilire la destinazione del patrimonio posseduto ai vari eredi. Indipendentemente se si scelga la dispersione delle ceneri o la tumulazione la pratica del testamento prevede una dichiarazione scritta da fare prima di rivolgersi alle Pompe Funebri, fondamentale soprattutto nei casi in cui il defunto non abbia figli. Fare testamento prevede dunque la suddivisione dell'eredità tra eventuali figli, coniugi, parenti o amici di colui che redige il testamento stesso.

Sede: via dei Sabelli 151, 00185 Roma

Telefono: 06 64501016

Cellulare: 338 63 200 91

Mail: info@cattolicasanlorenzo.it

Copyright 2010 - Powered by ElaMedia Group