Search HP

In caso di decesso in struttura sanitaria, sarà l'Amministrazione Ospedaliera a redigere alcuni documenti importanti con i quali l'agenzia funebre potrà organizzare il funerale. Il decesso in struttura sanitaria prevede, come per il decesso in abitazione, la verifica delle cause di decesso, la denuncia di morte, le relative certificazioni e la consegna di esse all'Ufficiale di Stato Civile della zona di residenza; sarà l'Amministrazione Ospedaliera che ospita la salma del defunto a svolgere tutte queste mansioni.

Il decesso in struttura sanitaria prevede inoltre la custodia della salma presso la Camera Mortuaria dell'ospedale, sino al funerale. Per il rito funebre andrà poi contattata l'agenzia di onoranze funebri, che si occuperà dell'organizzazione dello stesso.

La legge infatti vieta rigorosamente alle agenzie di pompe funebri di entrare all'interno degli ospedali e di altre strutture sanitarie. La legislazione vieta altresì ai medici, inservienti e infermieri di consigliare alle famiglie del defunto l'impresa funebre alla quale rivolgersi per il rito funebre.

Altri Articoli

Funerale civile: come organizzarlo

Il momento della morte è sempre carico di forti emozioni e le esequie funebri mirano a confortare la famiglia dell'estinto. La religione ha sempre dimostrato una posizione dominante nella pratica; tuttavia, recentemente, il numero di persone che richiede un funerale civile è aumentato. Ecco come organizzarlo.

La cremazione: scopri in cosa consiste

Come è ben noto, la cremazione è una pratica per cui si riduce il corpo del defunto in gas e frammenti ossei, attraverso la sua combustione per mezzo del fuoco. Successivamente, questi resti vengono polverizzati in quanto estremamente friabili, per cui è erroneo credere che quello che otteniamo dalla combustione sia direttamente cenere vera e propria.

Dediche santini: sai quale scrivere?

Quando viene a mancare una persona cara, è consuetudine richiedere alla agenzia di pompe funebre di far stampare dei santini. Dietro alla foto si appone poi una piccola dedica. Di seguito le dediche santini proposte dall'agenzia funeraria Cattolica San Lorenzo di Roma.

Costi dei funerali a rate: un modo efficiente ed economico per pagare il servizio funebre

Anche in situazioni difficili come la perdita di un caro, è corretto riflettere bene su questioni pratiche come il pagamento di un servizio funebre. Se non si ha la disponibilità economica necessaria, riflettere sui costi dei funerali a rate può costituire un'ottima soluzione.

Casse funebri: informazioni e caratteristiche

Le casse funebri, chiamate anche casse da morto o bare, sono i contenitori utilizzati per deporre la salma del defunto tumulato o inumato. Sono solitamente in legno, ma possono anche essere realizzate con materiali diversi.

Sede: via dei Sabelli 151, 00185 Roma

Telefono: 06 64501016

Cellulare: 338 63 200 91

Mail: info@cattolicasanlorenzo.it

Copyright 2010 - Powered by ElaMedia Group