Search HP

 

Le auto funebri sono ovviamente realizzate in modo diverso rispetto alle normali macchine; subiscono infatti alcune modifiche legate al motore e agli interni del veicolo stesso. Esistono alcune autofficine che si occupano specificatamente di vendere auto funebri nuove o usate; altre invece si dedicano anche alla costruzione di veicoli con particolari dotazioni dedicate al settore funerario.

 

L'auto funebre (chiamata spesso anche carro funebre), prevede già dalla costruzione ad opera della casa madre, una base più lunga della macchina normale, similmente a quanto accade ai pianali dei furgoni. Il motore dell'auto funebre è modificato, rispetto ai veicoli canonici, a livello di impianto di riscaldamento e cambio; presenta inoltre una ventola supplementare controllata dall'autista e un circuito molto più grande.

 

Dopo la realizzazione della carrozzeria dell'auto funebre, si procede con l'allestimento degli interni, che non viene fornito dalla produttrice della stessa. Dell'allestimento delle auto se ne occupa invece direttamente l'agenzia di onoranze funebri, realizzando tutto l'occorrente per il trasporto e dedicandosi a: montare la cappelliera di alluminio; installare la slitta per la cassa e le strutture utili a posare le corone dei fiori e le croci sul tettuccio.

 

Per richiedere l'auto funebre è necessario recarsi sempre all'agenzia di onoranze funebri, che si impegnerà alla preparazione della macchina e al successivo trasporto della salma. Nella scelta dell'auto funebre, tenete infine in considerazione anche il prezzo, che può variare di molto in base alla marca del veicolo stesso; basti pensare che esistono auto funebri realizzate anche da Mercedes e BMW.

Altri Articoli

Tasse estumulazione salma: fuori comune

L'estumulazione è l'estrazione del feretro dalla nicchia dove lo stesso era stato in precedenza tumulato; è insomma l'opposto della tumulazione. Con l'estumulazione vengono dunque dunque riaperti i loculi e le cappelle contenenti le ossa del defunto, per posizionarle in apposite cassette ossarie.

Funerale: scoprite le varie tipologie

Il funerale è un rito, che può avvenire in forma civile o religiosa, che accompagna e celebra la dipartita di una persona.

Dispersione ceneri in mare: è possibile?

La cremazione è quel processo che trasforma il corpo del defunto in frammenti ossei e cenere, che sono poi deposti all'interno di un'urna cineraria. L'urna cineraria può essere conservata all'interno di una abitazione, può essere tumulata oppure le ceneri possono essere disperse nei luoghi che prevede il Comune.

Spese funerarie: quali sono e quanto si può detrarre

È difficile stabilire a priori il costo di un servizio: le spese funerarie sono numerose e molte di queste dipendono da variabili esterne che a breve verranno trattate. Tuttavia, una parte di questa spesa può essere detratta. Vediamo come.

La cremazione secondo la Chiesa Cattolica: approfondimento

La Chiesa Cattolica non proibisce il rito della cremazione come destinazione della salma del defunto, a patto che tale scelta non derivi da motivazioni contrarie alla dottrina cristiana.

Sede: via dei Sabelli 151, 00185 Roma

Telefono: 06 64501016

Cellulare: 338 63 200 91

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright 2010 - Powered by ElaMedia Group